× Home Audizioni e Concorsi Orchestre
La Scala, i lavoratori non ci stanno: riapertura il 10 maggio con Chailly. Muti e Wiener l'11

Milano, 29 aprile 2021 - La stampa locale e nazionale dava per certa la riapertura al pubblico del teatro scaligero, affidata a Riccardo Muti con i Wiener Philarmoniker sul palco, in data 11 maggio, ad evocare quel 11 maggio del 1946 quando Toscanini diresse il concerto per la riapertura dopo la Seconda Guerra Mondiale. 
L’evocazione ha diviso l’opinione pubblica: ritenuto eccessivo il paragone tra le due tragedie, ma il problema è stato risolto dai lavoratori del teatro che non hanno gradito l’ipotesi e dopo un incontro tra dirigenza e sigle sindacali hanno fatto sì che il copione cambiasse: riapertura al pubblico il 10 maggio, Orchestra e (forse) Coro del Teatro, direttore Riccardo Chailly. La sera successiva confermato il concerto dei Wieiner Philarmoniker con Riccardo Muti sul podio. Il pubblico sarà accolto in poche centinaia di posti disponibili. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA